Il 29 maggio 2009 viene costituita la società a responsabilità limitata con unico socio 'MORE Service srl', con sede in Reggio Emilia, via A. Allegri 13 (Atto costitutivo rep. nr. 49274 , raccolta nr. 7521).

Il socio unico è l'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

La società è regolata dallo statuto, contenente le norme relative al funzionamento della società.

L' Amministrazione della società viene affidata ad un amministratore unico, che dura in carica a tempo indeterminato, sino a dimissioni o a revoca per decisione dei soci.

Gli organi della società sono:

  • l'Assemblea del socio unico;
  • l'Amministratore unico.

 

ASSEMBLEA DEL SOCIO UNICO

Trattandosi di società a totale capitale pubblico, con divieto assoluto di capitale sociale a terzi, l'Ateneo costituisce l'unico socio, che agisce per il tramite del Rettore o di un procuratore o delegato.
Essa è convocata almeno una volta all'anno.

I compiti dell'Assemblea sono:

  • l'approvazione del bilancio;
  • la nomina dell'Amministratore;
  • la nomina nei casi previsti dalla legge dei sindaci e del presidente del collegio sindacale o del revisore;
  • le modificazioni dello statuto;
  • la nomina dei liquidatori e i criteri di svolgimento della liquidazione;
  • la distribuzione degli utili derivanti da eventuali economie di gestione.

 

AMMINISTRATORE UNICO

La società è amministrata da un Amministratore Unico.
L' Amministratore è investito dai più ampi poteri per la gestione ordinaria e straordinaria della società senza eccezioni di sorta ed ha facoltà di compiere tutti gli atti che ritenga opportuni per l'attuazione e per il raggiungimento degli scopi sociali, esclusi quelli di legge.

In particolare i compiti dell'Amminstratore unico sono:

  • Formalizzare le proposte per la gestione della Società;
  • Elaborare il bilancio consuntivo che deve contenere le singole voci di spese e di entrata relative al periodo di un anno:
  • elaborare il bilancio preventivo che deve contenere, suddivise in singole voci, le previsioni delle spese e delle entrate relative all'esercizio annuale successivo;
  • stipulare contratti e convenzioni con l'Ateneo;
  • predisporre la relazione trimestrale sull'attività svolta da inviare all'Ateneo.

 

Vai all'inizio della pagina